Un soggetto politico che travalica i partiti attuali, fondato su  un nuovo modello di adesione politica basato sulla partecipazione e la  trasparenza.

“Il programma che proponiamo per Peschiera Borromeo è un “programma aperto” che rispecchia la nostra idea di competizione elettorale come  occasione di confronto e di ascolto dei cittadini e delle loro esigenze, dalle quale trarre indicazioni utili per lo stesura delle Linee programmatiche di governo”

Bilancio partecipatoPromuovere la partecipazione  dei cittadini al bilancio preventivo dell’ente cioè alla previsione di spesa e degli investimenti dell’amministrazioni.

Associazionismo come risorsa fondamentale:Peschiera Borromeo presenta una straordinaria ramificazione di associazioni, attive con entusiasmo in diversi settori, devono essere valorizzate e sostenute.

Codice Etico: Etica come principio fondamentale di adesione, in ogni aspetto del comportamento amministrativo. In particolare l’obbligo della rendicontazione di ogni tipo di compenso

Recupero del costruito:Stop al consumo di territorio, rinnovamento dell’equilibrio progettuale tra Uomo e Ambiente

Potenziamento e razionalizzazione della rete ciclabile:Realizzazione delle tante volte promesse piste ciclabili verso l’Idroscalo, verso San Felice, Segrate e verso San Donato

Risparmio energetico ed energie rinnovabili: Incremento della rete del teleriscaldamento. Incentivazione del  solare termico e fotovoltaico

Rifiutirecupero e raccolta porta a porta

Piano comunale per la quiete e la sicurezza diurna e notturna della cittàMappatura e monitoraggio delle criticità (sosta selvaggia, disturbi alla quiete, incidentalità, luoghi a rischio…). Rafforzamento della presenza sul territorio del Comando dei Vigili, con l’obbiettivo di avere una copertura tutti i giorni per tutte le 24 ore.

Albo delle unioni civili

Servizi agli anziani, maggiore attenzione e maggiore chiarezza :Il Comune dovrà farsi  carico dell’onere di formulare i tributi e inviarli ai cittadini in forma pre-compilata dove possibile, consentendo ambiti di confronto con incaricati qualificati  in caso di necessità e di chiarimenti.

Scuola aperta, scuola sicura:Investimenti sul patrimonio edilizio ed estensione dei  laboratori tramite convenzioni agevolate/assistite, in particolare verso le disabilità.