Siete insopportabili !
La disonestà intellettuale che caratterizza il PD a P.Borromeo  è  imbarazzante, sintomo di un  partito sempre più allo sbando, retto da persone che hanno perso completamente il senso della realtà. Leggendo quanto scrivono e diffondono con tanto di raccolta firme, in merito alla questione del poliambulatorio, viene da chiedersi come riescano a pubblicare certe falsità  “ Questa amministrazione, la sindaco, non sta facendo nulla perché ciò non si verifichi anzi, diffonde con i suoi “Maroni boys” i volantini che sostengono le scelte della regione”.
Per farvi venire qualche dubbio, vi riporto alcune cifre di un report della Funzione Pubblica CGIL:

Il blocco del turn over nella sanità dal 2009 al 2015 ha ridotto il personale di 40.364 lavoratori, vedremo i dati 2016. Rispetto al periodo considerato sono stati persi circa 8000 medici, quasi 10.300 infermieri, 2.200 operatori di assistenza e quasi 20.000 lavoratori tecnici riabilitativi della prevenzione e amministrativi.

Credo verosimile che i servizi e le problematiche del poliambulatorio di P. Borromeo rientrino in questi numeri, come si può non vedere che forse c’è una relazione fra questi numeri e la situazione locale? E’ in atto da anni una crescente espropriazione del diritto alla salute, anche nelle regioni definite virtuose, e ci si discolpa scaricando sull’attuale amministrazione il fallimento delle proprie riforme. Ci sarà pure qualche responsabilità politica nella privatizzazione del sistema pubblico.

Che tristezza nel vedere la provinciale Paullese trasformata in una discarica per effetto della legge Del Rio, nel vedervi continuare  nell’attività politica anche dopo il caso Bellaria, nel vedere un ex premier continuare a fare politica nonostante la promessa di abbandono  in caso di sconfitta al referendum.

D.Balsamo